AlessioBaroncini.it
Play-Off

Play-Off: Padule e Massa in campo per la promozione

 

Secondo fine settimana di play off. Aumenta il numero di categorie che danno inizio al loro cammino verso la finale. Inizia la serie di finale per la promozione di Serie C con il Padule, mentre, nel Softball, il Massa affonta il raggruppamento di Semifinale sulla strada per la Serie A2. Per le giovanili si giocano gli Ottavi e saranno ancora due su tre le squadre che si qualificheranno per i Quarti.

Vediamo cosa ci riserva il calendario di questa settimana.

 

SERIE A2 – Semifinale A

Riprende il cammino del Jolly Roger Maremà. Un cammino, per la verità, già in salita. I maremmani saranno ospiti del Bollate e si presentano all’appuntamento con due sconfitte, che regalano al Bollate la possibilità di definire la sua posizione con una sola ulteriore vittoria.

Una multa e la squalifica per 3 giornate a Simone Calasso, per il Bollate e la squalifica per una giornata a Filippo Olivelli, manager del Jolly Roger, sono la scia che le due squadre si porteranno dall’ultimo incontro in terra di Maremma.

8-9/09/2018 Bollate
03 Ore 15:30 BOLLATE Vs JOLLY ROGER
04 Ore 20:30 BOLLATE Vs JOLLY ROGER
05 Ore 15:00 BOLLATE Vs JOLLY ROGER

SOFTBALL SERIE B – Semifinale B

Terzo anno di fila in cui la squadra del Massa, vincitrice della stagione regolare del girone Tosco-Emiliano, tenta la scalata per la promozione in Serie A2. Un traguardo prestigioso sfuggito troppe volte e davvero per poco. Quest’anno le ragazze di Aldo Pirone sono pronte a dare il meglio. Le avversarie sono il Cus Ancona vincitrice del girone Romagnolo-Marchigiano e la Randazzese, squadra siciliana della provincia di Catania. Si tratta di una semifinale, solo la prima classificata del raggruppamento accederà alla finale che si giocherà al meglio delle due vittorie su tre incontri.

  9/09/2018
Roma – Acquacetosa
01 Ore 11:00 ABC MASSA   Vs CUS ANCONA
02 + 0:45 Perd. Incontro 1 Vs RANDAZZESE
03 + 0:45 RANDAZZESE Vs Vinc. Incontro 1

SERIE C – Finale 5

Padule alla conquista della finale. Comincia in casa del T-Rex Pastrengo l’avventura dei toscani. Il nome degli avversari potrebbe incutere timore, ma i sestesi non si faranno certo intimidire. Una partita a San Bonifacio e poi il ritorno a casa per i due incontri della prossima settimana. La squadra è concentrata.

9/09/2018 Stadio Comunale “Offia” – San Bonifacio Vr
01 Ore 15:00 T-REX PASTRENGO Vs PADULE
16/09/2018 Sesto Fiorentino
02 Ore 10:00 PADULE Vs T-REX PASTRENGO
03 Ore 15:00 PADULE Vs T-REX PASTRENGO

JUNIORES– Ottavi

Concentramento 6

Un raggruppamento a tre di buona sostanza quello che dovrà affrontare il BSC Grosseto, in trasferta a Nettuno. Le squadre avversarie saranno quelle di Cagliari, con cui i grossetani daranno a vita alla loro prima prova e l’Academy Nettuno, forte di una scuola mai messa in discussione. Saranno sicuramente partite da vedere.

  8/09/2018
 Grosseto – Stadio Simone Scarpelli
01 Ore 10:30 BSC GROSSETO Vs AREZZO
02 + 0:30 FOVEA EMBERS (FG) Vs Vinc. Incontro 1
03 + 0:30 Perd. Incontro 1 Vs FOVEA EMBERS (FG)

CADETTI – Ottavi

Concentramento 6

Sarà un derby toscano ad aprire la prova del BSC Grosseto. L’Arezzo affronterà i maremmani nella prima partita della giornata, al campo “S. Scarpelli” di Grosseto. Seguiranno gli incontri con i foggiani del Fovea Embers, che si alterneranno prima con la vincente del primo incontro tutto toscano, quindi con la perdente.

  8/09/2018
Livorno – Stadio “Alfredo Sisi”
01 Ore 10:30 CHIANTI BASEBALL Vs PADULE
02 + 0:30 TIGRI ALGERO Vs Vinc. Incontro 1
03 + 0:30 Perd. Incontro 1 Vs TIGRI ALGERO

RAGAZZI – Ottavi

Concentramento 6

Anche in questa categoria la partita d’apertura sarà un derby tra toscane. Chianti e Padule faranno gli onori di casa, poi la vincente e la perdente, nell’ordine, affronteranno le Tigri Alghero. Anche in questo caso gli incontri sono tutti da gustare. La sede del concentramento è stata spostata da Antella a Livorno per favorire la partecipazione della squadra di Alghero.

 

Ancora un volta in bocca al lupo a tutte le nostre squadre impegnate.

Grinta e divertimento !

FORZA RAGAZZI!!!

 

La foto è di Carlo Marcoaldi