Svolto a Sanremo il Torneo delle Accademie

Temperatura primaverile, sapore di America, campo tirato a lucido e molta passione sono stati gli elementi di corredo per il weekend appena trascorso a Sanremo. 

E’ infatti andato in scena il primo Torneo delle Accademie FIBS, le scuole dei migliori prospetti italiani dai 13 ai 17 anni e sul campo di Sanremo si sono affrontate sabato 4 e domenica 5 marzo 2023 le Accademie Regionali Lombardia (vincitrice imbattuta nel torneo), Emilia Romagna Ovest, Sardegna e Piemonte.

La manifestazione voluta fortemente dalla Federazione Italiana Baseball Softball, consente di inaugurare la stagione all’aperto e dare quindi seguito alle attività che le Accademie Regionali svolgono con grande intensità hanno svolto nella fase invernale.  

Il torneo è stato condotto tecnicamente da Gianguido Poma, che per la FIBS si prende cura di coordinare le (12) Accademie regionali e le Nazionali giovanili baseball, che si dice soddisfatto per il lavoro svolto, finalmente sul campo.  

Campo di Sanremo finalmente di nuovo “diamante” tirato a lucido dai tanti volontari della società locale e soprattutto dopo le manutenzioni straordinarie realizzate dal Comune. Il diamante è stato infatti oggetto di bando PNRR ed impegno tra Regione Liguria e Comune di Sanremo, che già hanno portato alla messa a norma della recinzione, nuova terra rossa ed è già in programma restyling degli spogliatoi e uffici.  

Sabato pomeriggio l’Assessore allo Sport sanremese Giuseppe Faraldi ha lanciato la prima pallina della gara (il taglio del nastro del baseball) ed ha rimarcato l’interesse cittadino ad ospitare eventi sportivi “Con grande piacere la nostra città ha accolto i ragazzi delle Accademie FIBS di Piemonte, Lombardia, Sardegna ed Emilia Romagna Ovest. Un importante passaggio che vede Sanremo parte integrante di un progetto di valorizzazione delle realtà operanti nel mondo del Baseball.”  

Progetto che parte dalla FIBS, come rimarcato ed è stato Marco Mannucci, Consigliere Federale ad organizzare questo concentramento. “La piazza di Sanremo per noi è strategica, lo è per il Presidente Marcon e per tutto il consiglio, per la sua location da cartolina, per il fatto che il baseball in questa città affondi radici lontane nel tempo, per il valore del “brand Sanremo”, e per il fatto che abbiamo trovato un partner solido nel Comune.” 

 

Ringraziamo FIBS Piemonte per il comunicato