AlessioBaroncini.it
Soft. Serie A2

In Serie A2, è lotta aperta al secondo posto

Pantere di ritorno dal Friuli con una vittoria ed una sconfitta. Due incontri diversi l’uno dall’altro, con una partita combattuta ed equilibrata fino all’ultimo inning ed una in cui, forse appagate dalla vittoria, le lucchesi si sono mostrate meno incisive nel box e fallose nella fase difensiva. Dagli altri campi arriva la doppia vittoria del Rovigo sul Longbridge a rimescolare le sorti del campionato per quanto riguarda la seconda posizione. Lucca, Longbridge e Rovigo sono ora appaiate al secondo posto a due giornate dal termine.

In Gara 1, subito in vantaggio le Pantere, grazie al singolo di Mery Fabbrini, ad un errore difensivo che la porta in seconda e alla valida RBI a sinistra di Mara Papucci. Pareggia immeditamente la Castionese con Musuruane che mette pressione con un triplo ed arriva a punto grazie ad un lancio impreciso. Tabellone immacolato nei successivi due inning, è al quarto che le Pantere provano ad allungare. Base ball per Nomeda Neverauskaité, valida di Mara Papucci, ancora base ball per Alessia Ferrando, prima del singolo di Daila Ferroni su cui la difesa friulana commette un errore di assistenza, concedendo anche un secondo punto. Su Serena Krusa, eliminata in prima, arriva la terza segnatura di questo attacco per le Pantere. La Castionese non demorde. Ancora un doppio in apertura a mettere pressione, due bunt a generare confusione e le locali accorciano segnando due punti. Negli ultimi tre inning entrambe le difese si chiudono bene e non concedono niente alle avversarie. Le Pantere possono incassare una vittoria per 4-3 molto preziosa. Buona la prova di Mara Papucci in pedana e nel box con un 2 su 3 che ha inciso nel punteggio finale. Tra le locali ha fatto di meglio Sara Musuruane con un 3/3, ma senza RBI.

Come detto, una Gara 2 da cancellare in gran parte per le lucchesi. Primi tre inning senza segnature da ambo le parti, è al quarto che le locali si portano in vantaggio grazie e Ilenia Avian che batte valida, è spinta in seconda da una eliminazione in diamante e corre a casa sulla battuta a sinistra di Sara Napolitano. Al quinto la Castionese allunga con un big inning da 4 punti frutto di una serie di valide e un paio di errori difensivi delle nostre. Le Pantere non riescono a reagire in attacco, i lanci di Sara Musuruane sono efficaci e i tentativi sono ben neutralizzati dalla difesa. Al sesto inning le basi si riempiono per le basi ball concesse e il cambio in pedana deciso da Pepe Cardet, non ha l’effetto sperato. Due valide friulane producono altrettanti punti e la gara termina in anticipo con un secco 7-0 per la sconfitta del Lucca.

Domenica arriva la notizia della doppia vittoria a Pianoro per Rovigo. Longbridge è così risucchiata nella lotta per il secondo posto. Alle bolognesi mancano 4 gare al termine, mentre per Lucca e Rovigo, che dovranno giocare il recupero delle gare di andata, si preannuncia una battaglia di due giorni, nel prossimo fine settimana quando le rodigine sono attese a Capannori per 4 incontri, prima delle partite dell’ultima giornata. Un finale di campionato che si preannuncia particolarmente interessante per definire la seconda squadra, dopo Macerata già qualificata come prima del girone, per l’accesso alla fase play off promozione.

Una nota infine per il campionato Softball Under 18 appena concluso con le due gare disputate sabato a Capannori tra Nuove Pantere Lucca e Firenze Softball. Due incontri giocati in amicizia, pranzo insieme e festeggiamenti condivisi alla fine. Un ottimo clima, sottolinea la manager lucchese Alessia Ambrogi, in cui il Softball toscano sta crescendo, fornendo nuove giocatrici alle squadre delle categorie superiori. Complimenti!

 

 

Soft Serie A2 2022 – Girone B

PosTeamWLPctRSDIFFRA
12530.89320516144
218100.6431727894
317110.60715854104
414140.500128-23151
513150.4641185113
610180.35779-97176
78200.286114-65179
87210.25082-113195